Navigazione veloce

Indirizzo Musicale

Perché la musica nella scuola?

Perché la musica è fatica e gioia, è impegno ed emozione: la quintessenza della formazione della persona.
Perché è ormai scientificamente dimostrato che ha un ruolo fondamentale per la crescita,
apre la mente, perché aiuta gli alunni ad apprendere.
La scuola è un luogo dove vivere bene e la musica contribuisce al benessere psicofisico.
Perché aiuta a prevenire il disagio, dando risposta a bisogni, desideri, domande, caratteristiche delle diverse età.
Perché la musica avvicina la scuola ai giovani parlando con la loro stessa universale lingua delle emozioni.

Convinti di queste verità il nostro Istituto Comprensivo nell’anno scolastico 2012-2013 ha avviato il Corso ad Indirizzo Musicale.
Gli insegnamenti deliberati, in seguito ad un’indagine territoriale, sono: Percussione, Sassofono, Chitarra, Pianoforte.
Gli alunni che si iscrivono al Corso devono superare una prova orientativo-attitudinale e, se idonei ed ammessi, aggiungono all’orario curriculare, per l’intero triennio della scuola secondaria di primo grado, una lezione individuale settimanale di Strumento Musicale e una lezioni di Musica d’Insieme. La prova si svolge dopo la fase delle iscrizioni al successivo anno scolastico alla presenza di una commissione costituito dal team di docenti di strumenti.
Gli alunni hanno l’opportunità di svolgere attività performative durante l’anno scolastico in gruppo o come solisti sia partecipando a concorsi musicali sia, soprattutto, condividendo numerose iniziative curate dalla scuola come saggi e manifestazioni varie.